trial & error

A ogni musica la sua mappa

leave a comment »

Succede spesso no? Che ci piace una canzone, un gruppo, un musicista, e vorremmo ascoltare altra roba simile, ma nn abbiamo idea di chi, cosa, dove cercare. Music map è un motore di ricerca un po’ semantico, un po’ musicale, un po’ visuale, che permette proprio di individuare autori di musica affine a quella di un dato musicista/gruppo. Funziona abbastanza bene: basta inserire il nome conosciuto, e apparirà un’infografica organizzata come una  costellazione di nomi di artisti, la cui distanza da quello inserito (al centro) indica l’affinità di genere (più è vicino, più è simile).

Di sistemi simili ne esistono vari, a partire da Pandora Radio, sito collegato al Music Genome Project, che analizza i gusti dell’utente sulla base delle queries immesse, che però funziona solo negli Stati Uniti.

L’applicazione è sviluppata dal sistema Gnod, un motore di ricerca web sviluppato dal programmatore tedesco Marek Gibney. Nelle intenzioni del suo creatore, dovrebbe essere una piattaforma capace di ‘apprendere’ e adattarsi alle queries degli utenti ‘chiedendo loro’ cosa gli piace, o meno. Oltre a music-map, gnod offre anche applicazioni analoghe per la ricerca di libri e film.

Annunci

Written by trial & error

giugno 14, 2011 a 3:53 pm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: