trial & error

Fotografia dell’Inquietudine, alla Triennale di Milano

leave a comment »

Donna Ferrato, The Arrest, 1987 © Donna Ferrato 1987

di Emanuele Satolli

L’ingresso è vietato ai minori di 14 anni. Il contenuto delle “immagini inquietanti”, alcune per la loro forza, altre per la loro crudeltà, è rivolto a un pubblico adulto. Alla Triennale di Milano, ancora per due giorni, è possibile visitare la mostra “Immagini Inquietanti”. Fotografie scattate in ogni angolo della Terra, dall’Iraq al Texas, dal Giappone al Vietnam, dal Rwanda all’Afganistan, dall’Italia all’Inghilterra, imprimono sulla stampa a colori e in bianco e nero la sofferenza e il disagio, con cui molti esseri umani sono costretti a fare i conti, nelle grandi metropoli come nei piccoli centri urbani.

Artisti, testimoni e spettatori dagli anni ’70 a oggi, del calibro di Robert Mapplethorpe, Julio César Aguilar Fuentes, Letizia Battaglia, Elena Dorfman, Donna Ferrato, Pieter Hugo, Stephanie Sinclair, Brian Weil. Con i loro scatti tracciano i contorni di un universo che fa paura: violento e al tempo stesso minacciato. Abusi sulle donne, stravolgimenti ecologici, violenze sugli animali, ossessioni, perversioni e trasgressioni umane, assasinii e la guerra, con le sue vittime e i suoi carnefici.

Un insieme di esperienze vissute. Eventi che hanno fatto la storia e dolorosi disagi personali. A tratti la mostra risulta irritante. La sensibilità dello spettatore si fonde con quella dei singoli fotografi, con il risultato finale che restano più interrogativi che risposte. E un fastidioso senso di inquietudine.

(alla Triennale di Milano, fino al 9 gennaio 201o)

Annunci

Written by trial & error

gennaio 7, 2011 a 2:46 pm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: